Progetto Scuole 2014

Facebook

Facebook Image


EMAIL Stampa

Stagione Concertistica 2014

Evento 

Titolo:
Grandi solisti: Dame Evelyn Glennie
Quando:
29.11.2013 21.00 h
Dove:
Auditorium San Domenico - Foligno
Categoria:
Moderna

Descrizione

GRANDI SOLISTI

 

Dame Evelyn Glennie  percussioni


Nebojsa Zivkovic             llijas

Evelyn Glennie                Waterphone improvisation

Matthias Schmitt             Sechs Miniaturen

Javier Alvarez                 Temazcal

Jacob ter Veldhuis           Barracuda Solo

Astor Piazzolla                 Libertango (arr. Glennie)

Askell Masson                  Prim

Paul Smadbeck                Virginia Tate

Steve Reich                     Clapping Music

Leigh H. Stevens              Rhytmic Caprice

 

L'eclettismo che contraddistingue le scelte professionali di Evelyn Glennie, l'ha resa la "first lady" delle percussioni, la "numero uno" al mondo.

Per la prima volta, uno strumento a percussioni ha attratto l'interesse dei maggiori compositori contemporanei che hanno finalmente iniziato a scrivere applicando una nuova concezione. Le percussioni non sono più soltanto parte integrante delle esecuzioni con orchestra ma si impongono come vere e proprie "protagoniste" assumendo il ruolo di interpreti assolute nell'ambito di concerti in cui sono vissute ed impiegate come brani solistici.

Un insieme di brani contemporanei sapientemente affiancati gli uni agli altri per fornire quel senso di magia, di scorrimento e di energia che rappresentano l'elemento dominante della personalità di Evelyn Glennie.

Sede

Auditorium San Domenico
Venue:
Auditorium San Domenico   -   Sito web
Via:
Largo F.Frezzi, 8
Cap:
06034
Città:
Foligno
Provincia:
PG
Paese:
Paese: it

Descrizione

La chiesa di San Domenico, situata nell'omonima piazza, con il convento annesso è tra i monumenti architettonici più significativi di Foligno. Da secoli ha perso la propria identità funzionale ma non quella architettonica. La facciata ha un bel portale ogivale; l'interno con copertura a capanna tipica delle Chiese degli Ordini mendicanti, conserva l'ossatura gotica. Passata a seguito delle demaniazioni ottocentesche in proprietà al Comune di Foligno, dopo un importante intervento di recupero, è stata oggi trasformata in Auditorium.

Enti Sostenitori

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner