Progetto Scuole 2014

Facebook

Facebook Image


Amici della Musica
PDF Stampa E-mail

La Stagione Concertistica 2014

  • Gli artisti in cartellone

 

 

THE SONG OF A LIFE

 

Esecuzione integrale concertistica e discografica

delle romanze per canto e pianoforte di Francesco Paolo Tosti


VENERDì 25 LUGLIO - ORE 21.00

TREVI, TEATRO CLITUNNO

 

I concerto

 

Romina Casucci soprano

Nunzio Fazzini tenore

Marco Scolastra pianoforte

 

prolusione e commento ai brani a cura del prof. Francesco Sanvitale

direttore emerito dell'Istituto Nazionale Tostiano

 

L’Augurio

Ai bagni di Lucca

Non m’ama più

Ti rapirei!

Oh! quanto io t’amerei!...

La rinnovazione [dell’abbonamento al Fanfulla]

Signorina!... Letterina amorosa

O ma charmante!

M’amasti mai?...

Ne me le dites pas!

Non mi guardare!...

Serenata d’un angelo

T’amo ancora!

Lontan dagli occhi…

Oblio!...

Plaintes d’Amour

Chi tardi arriva, male alloggia!

Ride bene chi ride l’ultimo!

 

VENERDì 1 AGOSTO - ORE 21.00

TREVI, TEATRO CLITUNNO

 

II concerto

 

Romina Casucci soprano

Nunzio Fazzini tenore

Roberto Rupo pianoforte

 

Amore!

Prime melodie

Ricordati di me!...

Dis-moi donc!...

T’affretta!

For Ever and For Ever!

Canti popolari abruzzesi

Pagine d’album

 

in coproduzione con Istituto Nazionale Tostiano

in collaborazione con Comune di Trevi

registrazione per Brilliant Classics

 

Nei trenta anni di vita dell’Istituto Nazionale Tostiano, sono praticamente state eseguite tutte le quasi 400 romanze, song, chanson, canzoni napoletane e abruzzesi composte da Tosti in un arco di circa sessant’anni. Si è anche avviata un’edizione integrale discograca con dieci CD pubblicati contenenti l’intero ‘corpus’ delle composizioni su testi dannunziani e un terzo di quelle italiane, tutti i song inglesi e tutte le canzoni abruzzesi. Questo nuovo progetto che non sostituisce l’altro, né vi si sovrappone, si caratterizza per un taglio diverso cui contribuiscono varie componenti: l’esecuzione dei brani in 20 concerti secondo una scelta cronologica, seguendo il “Catalogo Sanvitale” pubblicato da Ricordi e dalla EDT di Torino, e la conseguente realizzazione discografica, che partono appunto da L’augurio, presumibilmente del 1860, e giunge fino al poemetto La sera, ultima composizione del 1916. Alcuni dei concerti saranno arricchiti da iniziative complementari, come mostre di materiali d’archivio e museali conservati nell’Istituto Nazionale Tostiano, da ‘reading’ di testi di particolare significato poetico, da brevi conversazioni di studiosi sui diversi aspetti della produzione tostiana presentata in concerto. Infine gli interpreti: allo scopo di valorizzare sempre più nella consapevolezza delle giovani leve del canto l’imponente lascito creativo tostiano, sono chiamati i Vincitori dei vari“Concorsi Internazionali di Canto F. P. Tosti” organizzati dall’Istituto dal 1996. Questo ricco bacino d’interpreti permetterà anche che le esecuzioni si avvalgano filologicamente, quando necessario, di cantanti di madre lingua. I cinque pianisti, Isabella Crisante, Marco Moresco, Luisa Prayer, Roberto Rupo, Marco Scolastra, costituiscono una pattuglia che molto si è dedicata al repertorio tostiano con un costante approfondimento a livello didattico, concertistico, discografico in Italia e all’estero. Il progetto nella sua interezza, anche con la non trascurabile connotazione della coproduzione di due importanti istituzioni musicali italiane, avrà lo spirito di un laboratorio aperto e continuo cui sovrintenderà per la parte della più corretta linea filologica - insieme ai due pianisti Rupo, segretario artistico dell’Istituto Nazionale Tostiano, e Scolastra, direttore artistico degli Amici della Musica di Foligno - Francesco Sanvitale, direttore emerito dell’Istituto Nazionale Tostiano. Nulla di pedantemente scolastico, anche perché i giovani artisti laureati nei vari concorsi sono nel pieno della vita musicale internazionale, ma più semplicemente e orgogliosamente l’intento di concretizzare l’impegno a restituire Tosti al suovalore, alla sua poetica, alla straordinaria lezione del suo comporre.

Francesco Sanvitale

 

Scarica la locandina


Ingressi:
intero  €10; ridotto  €7; soci €5

Prevendita: il giorno del concerto al Teatro Clitunno dalle ore 18.00

Info: la sede dell’Associazione (Largo Frezzi, 4) è aperta il martedì e il giovedì dalle 10.30 alle 12.30. Tel./fax 0742 342183

 

 

Compra online:

Il prodotto (code : %s) non e\' pubblicato.

 

 

 

Enti Sostenitori

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Chi è online

 3 visitatori online